storia
La storia del Pastificio Defilippis inizia nel 1872, quando il cuoco di Casa Savoia Domenico Toso torna a Torino e apre il suo laboratorio al numero 39 di via Lagrange. Nel 1939 il locale fu acquistato da Maria Ferraris Defilippis, che lo ribattezzò con il nome del marito. Da allora il Pastificio ha mantenuto questo nome. Nel 2008 la famiglia Damilano è subentrata alla vecchia proprietà, apportando ai locali diversi cambiamenti e trasformando il pastificio anche in gastronomia e ristorante. Un rinnovamento che non ha mai posto in secondo piano la tradizione, l’artigianalità e l’attenzione a tutto quello che ha caratterizzato da sempre il Pastificio storico e che lo ha portato oggi a diventare un punto di riferimento per i gourmet.